Dopo l’esordio del 2014 e oltre 40 concerti che li hanno portati fino alle Canarie, la band di Padova è tornata con il suo secondo lavoro uscito il 20 Ottobre 2016: Il Grande Zoo .

L’EP pubblicato da Jetglow Recordings, è stato registrato allo Studio2 di Padova e prodotto da Cristopher Bacco, già collaboratore in passato di artisti del calibro di Afterhours, Lombroso e Alessandro Grazian.

Paragonati ai Tre Allegri Ragazzi Morti poiché un trio che inizia i concerti mascherato, ai Litfiba per il timbro della voce del cantante Alex Boscaro e ai primi Negrita per le sonorità e per i testi piuttosto diretti, i Capobranco esprimono un rock deciso e trascinante, evidentemente sporcato da inconfondibili ritmiche funk.

Il grande zoo è la coerente evoluzione dell’album d’esordio. Se il filo conduttore del primo disco era infatti la sarcastica celebrazione dello spirito animale che, da dietro le quinte, contamina la personalità di ciascuno di noi,in questo lavoro il Capobranco alza la testa per osservare come i comportamenti umani, così come le relazioni e interazioni tra persone, non siano poi così diversi da quelli che si trovano nel resto del mondo animale. La civiltà in cui viviamo non è altro che un grande zoo. I testi in italiano, generalmente ironici e sarcastici a tal punto da risultare quasi caustici, di tanto in tanto si addentrano in ambiti più intimistici oppure sardonicamente critici nei confronti di alcuni aspetti della nostra società.

Il gruppo nasce a Padova nel 2012 e nella primavera seguente arrivano le prime esibizioni dal vivo. Solo apparentemente ruvido e poco accomodante, non dimentica di lasciare in ogni occasione un viscerale ricordo di sé.

Il Capobranco è formato da Alex Boscaro (chitarra e voce), Valerio Nalini (basso e voce) ed Enrico Carugno (batteria), musicisti forti di un’intesa consolidata da anni di esperienze comuni e da un lungo percorso all’interno di alcune band della provincia.

Il  video del singolo Il rock è fuori moda, uscito il 26 Settembre e realizzato da B-Movie Italia ha anticipato l’uscita del disco. Il video porta la firma di Matteo Stefani, e racconta delle mode che cambiano, specie quelle musicali e in un tempo in cui tutti le seguono il Capobranco reclama il proprio posto al sole senza snaturare la propria indole e con una ferma convinzione: la moda è ciclica e tornerà di moda il rock.

Il grande zoo è disponibile in formato CD, streaming e download digitale dalle piattaforme del settore.

Tracklist
Benvenuti nel grande zoo
Miele di vespa
Citazioni
Il rock è fuori moda
La solitudine del fonico
Ad un tratto

Links:
www.facebook.com/iCapobranco
www.capobranco.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...